lasciaci-un-mi-piace1

 

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Un incredibile filmato ha documentato l’esistenza di una bellissima grotta di ghiaccio nell’Artico, creata da uno scultore che scolpisce ghiaccio da oltre 30 anni.

Tim Linhart, del New Mexico, USA,  costruisce sale da concerto col ghiaccio da oltre un decennio – e ha riempito la sua ultima creazione con degli strumenti musicali completamente funzionanti e fatti anche di ghiaccio. L’ Incredibile filmato mostra l’interno di una sala da concerto nella Lapponia svedese, scolpita interamente nel ghiaccio.

Lo scultore americano Tim Linhart intaglia strumenti di ghiaccio da circa 20 anni.

Tim ha riempito la sala con strumenti musicali fatti di ghiaccio pienamente funzionanti.

Tim scolpì il suo primo strumento di ghiaccio, seduto sulla cima di una montagna, circa 20 anni fa e nel raccontare questo episodio della sua vita, disse che nel fare il primo rimase incantato dall’idea di farne di più e dal secondo strumento creato iniziò anche a suonarli.

Egli disse:

Mi accostai ai fili e sentii il suono che veniva fuori dall’interno dello strumento.
E io fui così eccitato da quello che sentivo che indossai i miei sci e sciai per tutta la strada fino al villaggio per raccontare alla gente quello che mi era successo e quanto fossi eccitato.
Praticamente questi pensarono che fossi un pazzo.

Quel giorno pensai di aver avuto un sogno – una visione di ciò che sarei potuto un giorno diventare. Beh, benvenuto al mio sogno.

L’incredibile filmato mostra l’interno dell’ultima e magica sala da concerto di ghiaccio che mostra il lavoro di Tim e la sua straordinaria vita.

La struttura è piena di strumenti di ghiaccio – tra cui chitarre , tamburi e violini, tutti meravigliosamente e ben scolpiti nel ghiaccio.

La magica grotta di ghiaccio brilla in tutti i colori dell’arcobaleno e ospita concerti ai quali le persone possono partecipare.

Tim disse che aveva scolpito il suo primo strumento di ghiaccio 20 anni fa e da quel momento aveva avuto una visione di ciò che sarebbe potuto diventare.

Fin dalla creazione del suo primo strumento di ghiaccio, Tim ha lavorato per perfezionare i suoi metodi.

Il bellissimo igloo si trova a Luleå, nella Lapponia svedese, ed è stato appositamente progettato per mantenere al fresco i delicatissimi strumenti – anche quando la sala da concerto è piena di gente.

Tim spiegò:

Voi avete corpi caldi accanto a strumenti freddi che si stanno sciogliendo … le corde sugli strumenti a corda cominciano a diventare più morbide e l’intonazione scende.”

Sugli strumenti a canna [l’intonazione] inizia a salire, così avete l’orchestra che va in due direzioni diverse.

Share Button

GUARDA IL FILMATO

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici