Share Button

lasciaci-un-mi-piace1

 

SEGUICI SU     
FACEBOOK ? :

In questo fine mese alcune piogge di stelle distinte si susseguiranno nel cielo creando un grande spettacolo che non dobbiamo assolutamente perdere.

L’ultima volta che si è potuto assistere ad un tale spettacolo, è stato nella notte tra il 5 e il 6 maggio per gli stati Acquaridi. Aspettando la grande notte delle stelle nel mese di agosto, la fine del mese di luglio ci riserva 3 sciami distinti di stelle filanti in tre giorni … Per poterle osservare al meglio, sarà necessario allontanarvi dalle luci della città.

i

1 – Piscis Austrinidi: 27 LUGLIO alle 21:40

Osservabile dal 15 luglio al 10 agosto, le Piscis Austrinidi conosceranno il loro apice il 27 luglio alle 21:40. Esse devono il loro nome alla loro vicinanza alla costellazione dei Pesci Australi ( “Piscis Austrinus” in latino). In media, si avranno 5 meteori all’ora che attraverseranno il cielo. Queste stelle cadenti daranno l’impressione di andare dritto verso l’orizzonte. Saranno bianche e piuttosto lente, precisamente a 35 km / secondo.

STELLE-CADENTI-5

2 – Delta Aquaridi del Sud: la notte dal 28 al 29 LUGLIO alle 23:55

La seconda pioggia sarà quella delle Delta Aquaridi del Sud, osservabile dal 12 luglio al 19 agosto. Tuttavia, vedrà il suo apice nella notte dal 28 luglio al 29 alle 23:55. Deve il suo nome alla sua vicinanza alla costellazione dell’Acquario ( “Aquarius” in latino). Queste saranno un po ‘meno lente (41 km / sec), ma più numerose perché ce ne saranno in media 16 all’ora che attraverseranno il cielo.

3 – Alpha Capricornidi: la notte dal 29 al 30 LUGLIO alle 23:55

Infine, l’ultima che attraverserà il cielo sarà quella delle Alpha Capricornidi , riferendosi alla costellazione a cui è vicina, quella del Capricorno. In media, ci saranno 5 meteoriti che attraverseranno il cielo all’ora. Le Meteoriti hanno una velocità di 23 km al secondo.

Visibile dal 3 luglio al 15 agosto il picco si avrà nella notte dal 29 luglio al 30 alle 23:55. Per osservarle, dovrete individuare la costellazione del Capricorno, sopra l’orizzonte meridionale.

 

SEGUICI SU FACEBOOK ?:

 


1,064 Visite totali, 1 visite odierne

Share Button