lasciaci-un-mi-piace1

 

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Immagina di lavorare in una scuola e uno dei bambini inizia a comportarsi male e in modo indisciplinato.
Cosa faresti?

Tradizionalmente, la risposta sarebbe quella di dare al bambino indisciplinato un  qualche tipo di punizione o addirittura una sospensione. Si potrebbe inoltre pensare che chiedere a un bambino stressato, arrabbiato o turbato di sedersi sul pavimento e meditare possa non sembrare l’idea migliore.

Ma quest’ultima idea è stata la strategia che è stata adottata e impiegata presso la scuola elementare Robert W. Coleman di Baltimora, nel Maryland – ed è sicuro affermare che funziona.

Dall’inizio dell’anno scorso, la scuola elementare non ha sospeso un solo allievo.

E la decisione della scuola di concentrarsi sulla meditazione come alternativa alla punizione potrebbe essere la chiave del loro successo.

Invece di mandare i bambini a stare fuori dall’aula o a dare loro una punizione, vanno invece nella “Stanza dei momenti attenti”.

Creata in collaborazione con l’ente di beneficenza locale Holistic Life Foundation, la sala è stata un successo senza riserve.

Kirk Philips, coordinatore della scuola Holistic Me, ha dichiarato:

“È incredibile. Non penseresti che i bambini piccoli mediterebbero in silenzio. E lo fanno. ”

Il miglior esempio è stato alla loro festa di Natale, dove i bambini hanno meditato prima di ricevere i regali.

Il signor Philips ha detto:

“Da piccolo, è difficile sedersi e meditare quando sai che stai per ottenere un sacco di regali, e nonostante ciò lo hanno fatto! Era bello, stavamo tutti sorridendo mentre li guardavamo. ”

Neanche questo succede solo in una scuola. 

Molte scuole stanno provando questo tipo di pensiero olistico, e sta producendo risultati incredibili.

Nel Regno Unito, ad esempio, il progetto Mindfulness in Schools sta insegnando agli adulti come impostare i programmi. Mindful Schools , un’altra organizzazione non profit, sta contribuendo a creare programmi simili negli Stati Uniti.

Oh, a proposito, anche le scuole stanno vedendo un beneficio tangibile da questo programma.

Philips ha detto che alla scuola elementare “Robert W. Coleman”, ci sono state esattamente zero sospensioni l’anno scorso e lo stesso risultato lo hanno ottenuto quest’anno. Nel frattempo, la vicina Patterson Park High School, che utilizza anche i programmi di Mindfulness, ha dichiarato che i tassi di sospensione sono diminuiti e anche la frequenza è aumentata .

Questo è interamente dovuto alle pratiche di meditazione “Mindfulness”?

È impossibile dirlo, ma sono numeri piuttosto notevoli, su cui bisognerebbe riflettere.

Share Button

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

 


1,018 Visite totali, 3 visite odierne