Negli ultimi decenni, agricoltori e scienziati hanno osservato un drastico calo della popolazione mondiale di api. Negli Stati Uniti, il numero di colonie di api attive per ettaro è diminuito del 90% dal 1962. Stiamo perdendo api a causa dei cambiamenti climatici, dei pesticidi e di una riduzione complessiva dei loro habitat naturali. Ci sono alcune persone che non riescono solo a stare in piedi e a tacere e stanno lottando per le api e stanno cercando di rianimarle in ogni modo possibile. Il famoso attore Morgan Freeman è una di queste persone.

Morgan Freeman sta infatti cercando di fermare la diminuzione della popolazione di api e per fare ciò ha deciso di trasformare il suo ranch del Mississippi in un paradiso per le api.

Morgan Freeman si interessò per la prima volta all’apicoltura nel 2014, quando lo  prese come un hobby, a seguito di una morte di api di massa avvenuta negli Stati Uniti. Da allora Morgan ha importato più di 26 alveari dall’Arkansas nel suo ranch di 124 acri nel Mississippi, che si è trasformato in un vero e proprio paradiso per le api.  Il suo ranch è pieno di trifoglio, magnolia e lavanda in fiore.

Morgan Freeman si è unito al movimento globale a sostegno della conservazione delle api e continua sensibilizzare sul tema, dicendo alla gente quanto sia importante mantenere in vita le api.

In una delle sue interviste Freeman ha detto:

“C’è uno sforzo concertato per riportare le api sul pianeta … Non ci rendiamo conto che sono le basi , credo, della crescita del pianeta, della vegetazione”

Perché è così importante aiutare le api a sopravvivere?

Le api domestiche selvatiche eseguono circa l’80% dell’impollinazione nel mondo.

Immagina: una colonia di api può impollinare circa 300 milioni di fiori al giorno.

Le api impollinano la maggior parte dei frutti, noci e verdure che stiamo mangiando, e senza questi incredibili insetti, gli esseri umani come specie saranno messi sull’orlo dell’estinzione .

L’ampio uso di sostanze chimiche, i cambiamenti climatici e la riduzione dell’habitat naturale delle api sta causando la diminuzione della loro popolazione.

È ora che iniziamo ad agire: insieme e individualmente.

Ognuno di noi può fare la propria parte per salvare questi preziosi insetti.

I principali passi verso la lotta al declino globale delle api, come la messa al bando dei pesticidi per l’apicoltura, sono affrontati ad alto livello, ma ci sono cose che ognuno di noi può fare.

Un modo efficace per rianimare le popolazioni locali di api è piantare fiori che le api apprezzino particolarmente nei nostri cortili e giardini, come l’echinacea, il croco, il giacinto, la calendula e altri.

Puoi anche provare a creare una casa delle api fai-da-te con alcuni materiali di base, come mostrato in  questo video.

Un’idea più innovativa per aiutare le api è l’installazione di un ” Bee Brickche fungerà da casa delle api,autonoma in casa, cortile o giardino.

E tu eri a conoscenza del fatto che le api sono a rischio di estinzione?

Pensi di poter fare qualcosa per aiutarle a sopravvivere? Noi speriamo di si 🐝🌼🌸🥀🌺🌈🌍

 

Ecco qui sotto alcuni “HOTEL DELLE API”  o “BEE BRICK” che sono facili da installare a casa vostra e che possono aiutare a salvare le API del MONDO dall’estinzione.
PUOI TROVARLE QUI👇👇👇

           

 


283 Visite totali, 5 visite odierne