TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO ?
lasciaci-un-mi-piace1

 

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Secondo una ricerca dell’Università di Bielefeld, le piante sono in grado di utilizzare energia da altre piante quando le loro normali fonti di energia diventano non disponibili.

Questa intuizione è a dir poco rivoluzionaria e avrà importanti implicazioni per la futura bioenergia: potrebbe anche aiutare a dimostrare che gli esseri umani possono attingere energia da altri umani in modo simile.

Più specificamente, la squadra del Dottor Olaf Kruse ha dimostrato che l’alga verde Chlamydomonas reinhardtii può attingere energia da altre piante quando il normale processo di fotosintesi non è possibile. Questa rivelazione è stata abbastanza significativa da essere riportata dallrivista online Nature.

Riguardo alle implicazioni per gli esseri umani, la psicologa, la dottoressa Olivia Bader-Lee, sostiene che:

Questo è esattamente il motivo per cui ci sono certe persone che si sentono a disagio in contesti di gruppo specifici in cui c’è un mix di energia ed emozioni. . . . Quando gli studi sull’energia diventeranno più avanzati nei prossimi anni, alla fine lo vedremo tradotto anche agli esseri umani. . . . L’organismo umano assomiglia molto a una pianta, attinge l’energia necessaria per alimentare gli stati emotivi e questo può essenzialmente eccitare le cellule o causare aumenti nel cortisolo e catabolizzare le cellule a seconda dell’innesco emotivo.

Più semplicemente, la Bader-Lee afferma che:

Gli esseri umani possono assorbire e guarire attraverso altri esseri umani, animali e qualsiasi parte della natura. Ecco perché stare a contatto con la natura è spesso edificante ed energizzante per così tante persone. Un modo per percepire questa energia è di rimanere centrati e radicati nel proprio sé spirituale, al contrario del proprio analista o del proprio ego. Rimanendo pienamente a terra , gli esseri umani dovrebbero essere in grado di liberare l’energia e le emozioni degli altri dal proprio cavo di messa a terra e utilizzarli.!

Le persone dovrebbero anche tentare di mantenere uno stato di non resistenza, poiché quando gli esseri umani resistono a qualcosa, spesso si attacca a loro.
Invece, immagina di essere chiaro e traslucido, e che l’energia negativa passi attraverso di te.
Inoltre, mantieni lo spazio per la tua aura personale e non permettere che l’energia negativa entri in questo spazio.
Regalati una pulizia energetica concentrandoti sul colore dell’oro, che ha  un’elevata vibrazione e che elimina l’energia negativa.
Infine, richiama la tua energia immaginando un luminoso sole d’oro sopra la tua testa, e costringila ad essere una calamita che attrae la tua energia positiva e la rilascia in te, invece di lasciarla allontanare da qualcun altro.

Fai un tentativo: hai molto, molto più da guadagnare che perdere!

TI È PIACIUTO QUESTO ARTICOLO ?

Share Button

Share Button

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

 


478 Visite totali, 1 visite odierne