Share Button

 0Dobbiamo divenire consapevoli del fatto che il nostro è un pianeta meraviglioso e pieno di vita.
È un dono di Dio, che però condividiamo con altre creature.
Anche se può sembrare paradossale, esso dispone di una propria forza vitale, meglio nota come spirito. Secondo alcune tradizioni, si tratta della Madre Terra. Jimazen è l’angelo che fa di tutto per domare e lenire le sofferenze della Madre Terra, impedendole di ribellarsi.

Jimazen mi ha insegnato che noi, in quanto abitanti della Terra, dobbiamo smetterla di distruggere il nostro pianeta. Dobbiamo smetterla di inquinare i fiumi e l’aria utilizzando sostanze nocive, di disboscare le foreste, di trivellare la crosta terrestre, di scavare pozzi per estrarre senza misura petrolio, gas e altri minerali.

La Madre Terra sta cercando disperatamente di proteggersi, e di non far morire la vita preziosa che dimora dentro e fuori di lei. Ciò non toglie che i danni che le cagioniamo con incredibile velocità siano eccessivi, senza che le venga lasciato il tempo necessario per rigenerarsi. In simili circostanze, è inevitabile che cerchi di difendersi, dibattendosi e contorcendosi per sforzarsi di guarire ma, quando lo fa, finisce per distruggere la vita che esiste sulla sua superficie, e che scaturisce dalle sue viscere.

Con il passare degli anni, ho avuto modo di notare con crescente assiduità che Jimazen fatica sempre di più a dominare lo spirito della Terra, ed è arrabbiato con noi perché non lo ascoltiamo.
Mi confida le sue crescenti difficoltà nel dominarla, poiché noi esseri umani la stiamo saccheggiando sempre più. La stiamo uccidendo.
??????

(LORNA BYRNE)

 

SEGUICI SU FACEBOOK ?:

 

 



CONDIVIDI LA CONOSCENZA: non è peccato {。^◕‿◕^。} 

1,009 Visite totali, 1 visite odierne

Share Button