lasciaci-un-mi-piace1

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Il segreto della salute mentale e fisica, non è quello di piangere per il passato, di preoccuparsi per il futuro, o anticipare i problemi; ma vivere saggiamente il presente“ (Buddha).

 

Abbiamo un carico di energia che ci è stata assegnata. Armstrong li chiamava i “battiti contati” che ognuno di noi ha a disposizione; è nostra responsabilità “utilizzarli” con la dovuta misura e non sprecare la loro “energia”.
Siamo conduttori della “forza divina”, abbiamo accesso ad essa sempre e nel momento in cui vi siamo collegati consapevolmente, dobbiamo eliminare ALCUNE COSE…

Secondo il Dalai Lama esistono 10 ladri della nostra energia positiva: ecco quali sono e come bisogna contrastarli per vivere meglio!

✅ 1. Lasciate andare le persone

che vengono solo per condividere i pianti, i problemi, le storie disastrose, la paura e il giudizio degli altri. Se qualcuno cerca un secchio per gettare i propri rifiuti, fate in modo che non sia nella vostra mente.

✅ 2. Pagate le bollette in tempo.

Allo stesso tempo scegliete gli oneri che si devono lasciar andare, se non è possibile pagarli. I debiti non scadono con il tempo, anche se la legge ti protegge. Siate responsabili, è meglio avere un termine di centesimo a centesimo , che sprecare la vostra preziosa energia e la vostra parola.

✅ 3. Mantenete le promesse.

Se non avete riscontro , chiedetevi perché avete resistenza. Voi avete sempre il diritto di cambiare idea, di chiedere scusa, di compensare, di rinegoziare e di offrire un’alternativa ad una promessa non mantenuta; ma non come al solito. la formula più facile da evitare il non compiere qualcosa che si vuole fare, e decidere no fin dal principio.

✅ 4. Eliminate ove possibile e delegate le attività che non vi piacciono e trascorrete il vostro tempo facendo ciò che vi piace .

Anche se non si deve scappare dalle responsabilità e per tutto il tempo non è possibile, spesso per puro controllo o per non averci concesso il permesso, continuiamo a perdere tempo in banalità abbandonando ciò che è veramente importante nella nostra vita.

✅ 5. Prendetevi il permesso di riposare,

se siete in un momento in cui ne avete bisogno e datevi il permesso di agire se siete in un momento di opportunità. La natura, ha ritmi e la vita fin troppi. Non agire al momento sbagliato vi toglie energia e questo non si ferma neanche quando ne avete bisogno.

✅ 6. Tirate , raccogliete e organizzate,

niente ti richiede più energia rispetto a uno spazio disordinato e pieno di cose del passato che non servono . Ad uno ad uno, considerate ogni ruolo, ogni memoria e ogni sogno e scegliete .

✅ 7. Date priorità alla salute,

senza il meccanismo del vostro corpo che lavora al massimo, non si può fare molto. Prendete il sole pomeridiano, meditate, respirate, fate il bagno in mare, l’esercizio fisico nella natura, ascoltate il vostro corpo ed eliminate le tossine. Fissate un appuntamento per vedere se vi mancano i sali minerali o le vitamine. Mangiate cibi biologici e freschi (senza pesticidi). Lavorate nella prevenzione per evitare la crisi da una malattia (notificato un organismo senza energia).

✅ 8. Affrontate le situazioni tossiche che sono tolleranti,

dal momento che riguardano un amico o un familiare, cercate di tollerare le azioni negative di una coppia; e intraprendere le azioni necessarie. Rassegnarsi a una situazione e sentire di non avere alcun controllo, vi fa sentire solo svuotati .

✅ 9. Accettate.

Non è rassegnazione, ma niente ti fa perdere più energia di resistere e combattere contro una situazione che non si può cambiare. Arrendersi a Dio, potete sempre scegliere il vostro percorso e il flusso senza legarsi per raggiungere al sicuro la vostra banca.

✅ 10. Perdonate,

lasciate andare una situazione che vi sta causando dolore, si può sempre scegliere di lasciare il dolore della memoria. Essere collegati a Dio e al suo amore è la più grande fonte di energia, mentre le paure, il risentimento e la rabbia sono ciò che vi bloccano più frequentemente. Concentratevi sul presente, vivere nel passato o vivere nel futuro, solo vuotano dal presente. Ricordatevi che avete una fortuna, Dio vi ha regalato un conto palpitante di vita, usatela con consapevolezza, non sprecatela e sarete felice, battito per battito .

Share Button

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

 

3,580 Visite totali, 1 visite odierne