Questo è il corso propedeutico per eccellenza!

Sia per chi inizia il percorso di operatore manuale sul corpo, dallo studente in terapia sanitaria al corsista olistico, dallo sport al benessere, ma anche ai professionisti dei settori specifici e a tutti i bodyworkers , insomma a tutti gli operatori che approcciano sul corpo umano con le varie tecniche, trattamenti e manipolazioni.

Imparare sul campo l’Anatomia del corpo umano utilizzando due sensi basilari per un bodyworker, la vista e la palpazione, permette da subito di conoscere i muscoli.
Conoscere i muscoli, tendini, legamenti, fasce, è l’ABC del bodyworker.

Capire il loro funzionamento meccanico, per comprendere poi la biomeccanica degli schemi motori, sia per l’attività atletico-sportiva, che per quelli della vita di tutti giorni: postura, adattamenti, compensi.
Permette di imparare a valutare le differenze fisico-dinamiche tra il corpo maschile e quello femminile, con tutta le varietà delle strutture fisiche.
Si insegna ad osservare dettagliatamente dal singolo muscolo, ai gruppi muscolo-articolari durante la loro azione fisiologica di cambiamento di stato: dalla contrazione alla decontrazione, dall’allungamento alla torsione, per comprendere tutto il loro excursus di ROM (range of motion) di variazione del movimento articolare.

Le nozioni di Biomeccanica sono particolarmente utili come background per chi vuole seguire atleti e sportivi. Dove si necessita di avere una più che discreta nozione della tecnica e del funzionamento biomeccanico-funzionale del corpo umano, in relazione alle varie specialità con le proprie gestualità e schemi motori dei diversi sport. Questo per conoscere in anticipo dove poter applicare con maggiore efficacia con le tecniche manuali acquisite, ma anche per conoscere quali possono essere quei distretti, gruppi o singolo muscolo, più soggetti a quei micro traumi ripetitivi da overuse/overload, e quindi essere da subito in condizione su come intervenire, specialmente quando l’atleta non segnala ancora nessun “campanello d’allarme”, come i primi fastidi e risentimenti fisici che inevitabilmente si affacciano nella vita di un’atleta e sportivo.

QUESTO EVENTO INIZIERA’ TRA:

PER INFORMAZIONI su COSTI, SCONTI, MODALITA' DI PARTECIPAZIONE e PAGAMENTO:

☛  Tel :0362 235101 – (riferire di aver letto notizia su CORSIPIU.it)
☛   fisiodinamic@fisiodinamic.it  –  (riferire di aver letto notizia su CORSIPIU.it)

 

DOVE

GYM HAUS via Amatore Sciesa, 20, 20831 Seregno (MB)
 

QUANDO

30 GENNAIO 2016

A CHE ORA

ore 9:00- 18:00

INIZIA SUBITO A PROMUOVERE IL TUO EVENTO

  INSERISCI GRATIS IL TUO EVENTO

1,310 Visite totali, 2 visite odierne