TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO ?
lasciaci-un-mi-piace1

 

Il disturbo psicologico noto come ansia è stato da sempre ben documentato negli annali della storia medica. Ippocrate ha affrontato l’ansia nell’età della antichità, e il disturbo è stato per prima psicologizzato da Sigmund Freud nel 1926.

Nel mondo di oggi, le diagnosi da ansia stanno diventando sempre più comuni, soprattutto tra i giovani. Questo aumento nelle diagnosi tende ad essere attribuito alla crescita della tecnologia,ai genitori iperprotettivi, alla scolarizzazione intesa come fabbrica di esami’ e al ‘lusso’ di troppe scelte, secondo Rachael Dove riscontrabili nell’ ansia: la ondata di epidemia attraverso la Generazione Y.

Specialmente la musica scritta potrebbe essere un trattamento innovativo per l’ansia.

Per diversi motivi, decine di giovani in tutto il mondo occidentale stanno ricevendo diagnosi di ansia negli studi medici.
Il disturbo, che può essere estremamente debilitante nel corso della vita di tutti i giorni, sarà trattato con un trattamento di medicine farmaceutiche .
Una percentuale più piccola di pazienti riceve anche sia la terapia con i farmaci che quella alternativa .
L’ansia può infatti anche essere trattata, con un certo successo, utilizzando metodi olistici come la meditazione, lo yoga, massaggi e altre tecniche di rilassamento.
Di tutti i trattamenti utilizzati per combattere l’ansia, la musicoterapia è risultata una della maggior parte delle terapie di frangia.


Ma tutto questo è destinato a cambiare a causa di una nuova ricerca circa l’efficacia di questa forma di terapia.

La ricerca è stata prodotta dalla Mindlab International, nel Regno Unito, che era interessata a scoprire che tipo di musica induce in vari soggetti un più grande stato di rilassamento.
Lo hanno sperimentato cercando di far risolvere ai partecipanti alcuni puzzle difficili che gli causavano diversi livelli di stress mentre erano collegati ad alcuni sensori.

Allo stesso tempo, ascoltavano una serie di canzoni diverse.

La loro attività cerebrale, le frequenze cardiache, la pressione sanguigna e la frequenza del loro respiro sono stati costantemente monitorati nel corso dello studio.

La canzone che si è rivelata la più efficace è stata chiamata ‘Weightless’ ed è stata creata dai Marconi Union con l’intenzione di indurre il rilassamento negli ascoltatori.

Sorprendentemente, si è scoperto che la canzone ha causato una riduzione del 65% dei sintomi dell’ ansia da parte dei partecipanti allo studio.
Non solo la canzone ha rallentato la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna, ma sembrerebbe anche che abbia inibito il rilascio di ormoni dello stress come il cortisolo.
Nonostante l’estrema efficacia di questo straordinario brano musicale, il ricercatore principale dello studio, il dottor David Lewis-Hodgson ha avvertito che si trattava di un allarme per la salute. Egli ha riferito che la musica ha dimostrato di essere così efficace nel rilassamento per alcuni dei partecipanti che essi hanno cominciato a provare sentimenti di sonnolenza.
Per questa ragione, ha detto che probabilmente è consigliabile non ascoltare la musica mentre si guida.

Share Button

BUON ASCOLTO…

Potrebbero interessarti anche queste letture: ⬇

✔ 6 FREQUENZE USATE NELL’ANTICHITÀ SONO STATE RISCOPERTE

✔ 10 EFFETTI MAGICI CHE LA MUSICA HA SULLA MENTE

✔ GLI INCREDIBILI EFFETTI DI GUARIGIONE DELLE CAMPANE TIBETANE

✔ IL SUONO CHE GUARISCE

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

 


4,474 Visite totali, 1 visite odierne