TI E’ PIACIUTO QUESTO ARTICOLO ?
lasciaci-un-mi-piace1

 

Nel momento in cui la tecnologia e la società “sono cresciute” di portata, noi come specie siamo diventati più disincantati e dipendenti da quegli stessi aspetti e da quelle cose che abbiamo creato.

Noi, come razza abbiamo dimenticato più di quello che attualmente conosciamo. Ciò che era importante sapere duecento anni fa, è ancora importante oggi, anche se solo per tracciare il nostro progresso.

12722056_807415922737381_851533432_n✔ Abbiamo dimenticato il nostro posto nella natura

Come esseri umani noi siamo una parte della natura. Cercando di allontanarci dai nostri istinti più ” bassi” e dalla natura bestiale. noi non ci siamo solo disconnessi dalla natura ma abbiamo creato uno squilibrio serio al nostro ambiente naturale. La nostra cooperazione con la natura non è più legata alla nostra sopravvivenza, così noi non prestiamo più attenzione agli effetti delle nostre azioni.

✔ Abbiamo dimenticato la nostra connessione con la vita e il cosmo

Nei tempi moderni, ci siamo legati in inseguimenti plastici e ci siamo preoccupati solo del nostro posizionamento nelle gerarchie sociali. Noi non consideriamo più i miracoli della vita allo stesso modo e con lo stesso stupore e la stessa riverenza che usavamo prima. Questa mancanza di rispetto ci ha riportati di nuovo nella forma in cui noi non eravamo più naturalmente in sintonia con il cosmo.

✔ Abbiamo dimenticato la nostra saggezza

Attraverso iniziative di acquisizione e categorizzare di quante più informazioni possibili, abbiamo perso il senso comune di usare quelle informazioni per bene. La saggezza non è come pubblicamente ricercata come lo era nel passato. Abbiamo scambiato il capacità di fare qualcosa con il diritto di farlo.

✔ Abbiamo dimenticato il nostro scopo

Attraverso le macchinazioni di questo secolo abbiamo perso traccia delle voci che dovrebbero guidarci. Cerchiamo maggiormente di soddisfare le nostre vite nelle teorie grandiose a mantello piuttosto che cercare di trovare le teorie che si applicano a noi come individui. L’aumento della popolazione ha aumentato il rumore e ha cambiato le statistiche di quello che una volta funzionava.

6✔ Abbiamo dimenticato la nostra capacità di amare e perdonare

Non è naturale per le persone essere amichevoli e amare un’altra persona. Abbiamo dimenticato che tutto è energia e l’amore è l’energia più potente che si conosca. Senza amore non può esserci il perdono. Senza il perdono, gli errori e le colpe danno luogo a più rabbia e risentimento. Siamo bloccati in questo ciclo di guerra, a causa di una mancanza di amore e di perdono.

✔ Abbiamo dimenticato di essere liberi

Ogni giorno e ogni momento avete il diritto e la capacità di essere liberi. Ce ne dimentichiamo spesso. Siamo legati dalle nostre paure, desideri, e beni materiali. Siamo fatti per credere a quello che il frammento di controllo di governi e le religioni ci permettono, valgono il tempo e la libertà che diamo loro. Qualsiasi persona o istituzione che ha potere su di noi, ha solo quel potere perché noi l’abbiamo dato loro.

✔ Abbiamo dimenticato le lezioni della storia

Il passato è un concetto spaventoso e inquietante nella società di oggi. Gli errori del nostro passato non sono mai veramente riconciliati o chiaramente esaminati. Corriamo da un errore all’altro, e con ogni errore si diventa più spericolati.

10398876_1252826281399261_8170338960296303276_n✔ Abbiamo dimenticato la semplicità

La società diventa sempre più complicata, in risposta al crescente numero di questioni umanistiche, e abbiamo iniziato a pensare che tutto deve essere complicato. La vita diventa più complicata se non facciamo passi in avanti per semplificarla. Dobbiamo semplificare attivamente gli aspetti della nostra vita per combattere quanto la nostra mente renda complicate le cose che fa, naturalmente.

✔ Abbiamo dimenticato la fiducia e l’avere fede

Questa è l’era della mentalità del ‘provalo’. Non ci fideremmo di tutto ciò che non sia dimostrato in un laboratorio. Confidiamo nei fatti che vanno oltre le nostre intuizioni.
I fatti possono essere formulati in modo da supportare qualsiasi idea o teoria. Qui sta il problema, senza la fede siamo scettici impenitenti con vedute ciniche. Nulla può migliorare senza la fede o con delle forme di positività.

 

Share Button

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

 

4,142 Visite totali, 1 visite odierne