lasciaci-un-mi-piace1

 

 Siete qui per far si che lo scopo divino dell’universo si dispieghi . Questo è per dire quanto siate importanti! “~ Eckhart Tolle

awakeningeyeSo da quando ero molto giovane, che ero destinato a grandi cose. Voglio dire, davvero. La prima cosa che ho capito che volevo essere quando sono cresciuto, era il coniglietto di Pasqua.

Ora, come si intravede attraverso le risatine, ecco quello di cui sono abbastanza sicuro che intendessi dire in realtà – sapevo da subito che i vincoli sociali, “dovrei”, e le regole non significano veramente nulla. Potevo essere e fare tutto quello che volevo.

E poi ho trovato blocchi stradali; o forse solo i dossi della vita. Ho continuato per raggiungere di più, ma ho incontrato la paura, il dubbio, le situazioni difficili, e coloro che si sono opposti a me, ostacolandomi in qualunque modo possiate immaginare o abbiate vissuto in prima persona. Per fortuna, non ho mai smesso di credere.
Ho sempre saputo che era possibile vivere nella vastità delle mie visioni, e diventare grande come avrei voluto.
C’è voluto tempo per allineare le mie convinzioni con questa verità dentro di me in modo che potessi vivere nel mio sapere, ma è valsa la pena.

10262082_752919864747628_1661815976174300424_nE non sono certamente solo. Questo bel pianeta sta eseguendo la scansione con quelli di noi che vogliono fare la differenza; che sanno che sono capaci di tutto.
Alcuni di noi sono lì per vivere pienamente, alcuni sono in mezzo alla danza per intraprendere qualche passo in avanti e un paio di passi indietro (mi riferisco al buon vecchio auto sabotaggio, qualcosa che conosco bene), e altri stanno appena cominciando a svegliarsi fino alla realizzazione che questo sapere è stato dentro di loro per tutto il tempo, ed è il momento di fare qualcosa al riguardo.

Ma non importa dove vi troviate, non temete. Spesso è solo la roba che pensiamo che si ottiene nel nostro cammino che in realtà ci sta sostenendo per farci arrivare là !

Così, per dimostrarvelo, ho compilato 8 segni che indicano che il rischio probabilmente significa qualcosa di più grande; e che siete destinati ad arrivarci.

✔ 1. VI FA SCHIFO LAVORARE PER GLI ALTRI.

Siete dei leader nati e voi lo sapete. O forse non lo sapete . Ma in entrambi i casi, non state proprio facendo cose che stanno catalizzando un grande cambiamento.

Vi sentite bloccati a lavorare per gli altri. Volete ardentemente la libertà, la flessibilità, la creatività, e l’espansione, e non sentite proprio che potete pienamente raggiungerla mentre lavorate per qualcun altro. Voi sapete che la vostra visione vale qualcosa, e che ottenere di usare tutti i vostri doni è l’unico modo in cui sarete pienamente soddisfatti.

✔ 2. TENDETE A RIMANDARE LE COSE FINCHE’ NON SIETE VERAMENTE ISPIRATI.

Così chiamate voi stessi procrastinatori.

Questo è come un indugio di auto sabotaggio, ma siete fatti  per qualcosa di più grande (e, se state leggendo questo, ho un vago sospetto che lo siate), ci saranno anche momenti in cui credete che dovete avere fatto qualcosa perché questo è ciò che pensate che dovete fare per andare dal punto A al punto B.

Ma che cosa sarebbe se realmente si seguisse la fonte di ispirazione, contro un obbligo?

Meritate di essere in grado di valutare ciò che è vero per voi in ogni momento. È la paura a trattenervi dal depennare e barrare la vostra lista delle cose da fare ? O è perché vi manca l’ispirazione. Se si tratta di quest’ultima, abbiate fiducia che se state facendo esattamente quello per cui siete ispirati a fare, questa vi sta portando al punto in cui è necessario che siate . Spesso quella ispirazione ne sa più di noi su ciò che è realmente possibile.

✔ 3. DA BAMBINI PENSAVATE CHE GLI ADULTI CHE INDOSSAVANO ABITI E ANDAVANO A LAVORARE ERANO PAZZI.

Avete sempre saputo in qualche parte, nel profondo dentro di voi, che vi era più nella vita che vivere uno stile di vita sicuro, pragmatico da tagliatore di dolci.

Sapevate che potevate avere un impatto maggiore sul mondo se l’aveste fatto a modo vostro , e che la vostra strada avrebbe comportato più libertà e flessibilità di quelle che avevano avuto i tipi pazzi degli adulti. E ora, se l’avete pienamente raggiunta, ancora o no, lo sapete che quella sensazione che avete avuto da bambino è del tutto vera.
Avete assistito e provato cosa vuol dire vivere con lo stesso scopo, sia in infradito che con il vostro migliore vestito da uomo o donna d’affari.

✔ 4. AMATE COSI’ TANTO QUELLO CHE FATE CHE LO FARESTE ANCHE GRATUITAMENTE.

Ecco l’ironia !

Voi meritate di conoscere il vostro valore, e più iniziate a caricare il vostro pieno valore per il contributo che state dando al mondo, più valore riceveranno coloro che effettivamente servite .
Tuttavia, sapete che siete di proposito destinati a fare grandi cose quando amate ciò che fate così tanto che, mentre lo state facendo, persino il denaro non sfiora la vostra mente.

✔ 5. SIETE UN / UNA IDEALISTA. VEDETE IL MONDO AL SUO MEGLIO, E NON VI FERMERETE DAVANTI A NULLA PER ARRIVARCI.

Quando ero un bambino ero solitamente chiamato “idealista”, per tutto il tempo.

In un primo momento ho pensato che fosse un complimento.
Pensai: “Sì è vero, è possibile che il mondo sia da amare e che sia sorprendente“.
Poi, verso la prima metà dell’ età adulta cominciai ad essere innescato dalla parola, come se la gente diceva che non potevo davvero raggiungerla ; che il mondo non era in realtà quello che sapevo doveva essere il posto incredibile che sapevo poteva essere. Ora, posso fregarmene di meno di quello che pensano di me.
Io sono un idealista. Vivendo nel mio piccolo mondo della mia visione e le mie creazioni, il mio mondo personale spesso in realtà appare come “ideale”, come so che un giorno il mondo intero può essere.
Quindi, in realtà, a chi importa che cosa è vero e cosa non è… se mi sto divertendo a servire gli altri mentre lo faccio?
Essere un idealista non ti rende pazzo, ma ti fa un creatore.

✔ 6. NON SI PUO’ DIRE SEMPRE COME SI SANNO LE COSE, MA A VOLTE BASTA “SAPERE”.

I visionari di solito non ottengono le loro visioni da ciò che è al di fuori di loro o da ciò che il mondo dice loro che dovrebbero creare.

Ottengono le loro visioni da un’entità, da una guida interna e interiore per creare ciò che ritengono giusto per loro.  “Conoscere” ciò di cui hanno bisogno per creare, va di pari passo con una conoscenza di ogni sorta di cose. Chiamatela intuizione, chiamatelo istinto, chiamateli sensi di ragno.
Se pensate qualcosa di più grande per questo mondo, la “conoscenza” continuerà a parlarvi e a chiedervi ciò che vuole. Quindi, in realtà, la creazione o meglio la realizzazione di grandi cose non è un’opzione ma è il Vostro destino.
Almeno, questo è quello che sono abbastanza sicuro che dicono i vostri sensi .

✔ 7. SENTITE LE COSE. IL GRANDE TEMPO.

La maggior parte delle persone con cui interagisco pensano che le grandi cose nel mondo tendono a sentirsi abbastanza profondamente.

Non vi hanno potuto insegnare che va bene se “sentite”. Potrebbero avervi insegnato, infatti, che i vostri sentimenti sono messi in modo da essere eccezionali, potenti. Bene, riformuliamo ciò . A volte i vostri sentimenti sono la vostra verità. La vostra capacità di essere grandi , e il contribuire al mondo in un modo enorme, dipende dalla vostra verità. Così permettete ai vostri sentimenti di presentarsi, e di guidarvi ad essere dove è necessario dobbiate essere. Le vostre “creazioni” dipendono da esso.

✔ 8. SIETE PIU’ FRUSTRATI NELL’AVERE TROPPE IDEE RISPETTO A NON AVERNE AFFATTO.

Si tende a trovare ispirazione facilmente.

In realtà, più la vostra vita diventa eccezionale, più ispirati diventate.
Ma a volte è un po’ un enigma.
Sapete, sentite, che siete fatti per realizzare grandi cose, ma se non state attenti potete permettervi di essere fermati da tutte le cose che desiderate realizzare, senza però ottenere nulla di fatto.
Non lasciate che questo arrivi a voi. Siate grati di essere così pieni di idee eccezionali. Se non siete sicuri da dove cominciare o cosa mettere a fuoco, chiedete un supporto, un aiuto. Ma non lasciate che la vostra miriade di visioni all’interno della vostra visione vi sia di intralcio.

“Non abbiate paura della grandezza. Alcuni sono nati grandi, alcuni raggiungono la grandezza, e altri hanno la grandezza di spinta su di loro. “~
William Shakespeare
bg-boy-airplane

Ed ecco una mia considerazione: io in realtà credo che siamo tutti fatti e destinati per grandi cose, se permettiamo a noi stessi di ascoltare l’ “eccitazione” e l’ “agitazione” della nostra anima. Quando ci lasciamo andare ad un “tempismo perfetto”, e riconosciamo che  il “troppo tardi” non esiste, diventa più facile permettere che “ciò che agita il nostro animo” cresca e diventi qualcosa eccezionale.

VIVETE LE VOSTRE VISIONI,
PERCHÈ È IN VOSTRO POTERE E NELLE VOSTRE POSSIBILITÀ  ! 

Share Button

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

 


12,883 Visite totali, 7 visite odierne